News

DAL 10 AL 20 SETTEMBRE A SONDRIO L'ESPOSIZIONE "LE ALTRE VITE DEL SARI, IL BANGLADESH DELLE ARTIGIANE TESSILI"

DAL 10 AL 20 SETTEMBRE A SONDRIO L'ESPOSIZIONE

A Sondrio l’esposizione “Le altre vite del sari, il Bangladesh delle artigiane tessili”.

 

Dal 10 al 20 settembre 2016 a Sondrio, presso la splendida sala di Palazzo Martinengo, La Bottega della Solidarietà organizza “Le altre vite del sari, il Bangladesh delle artigiane tessili”, un’esposizione di prodotti realizzati da artigiane del Bangladesh coordinate da BaSE, storica realtà del commercio equo e solidale con la quale la Bottega collabora fin dalla propria fondazione nel 1992. L’esposizione potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

I prodotti esposti sono il frutto della collaborazione tra la Bottega della Solidarietà, l’associazione Price is Rice e le artigiane bangladesi. Protagonista assoluto è il sari riciclato, che, in abbinamento ad altri tessuti e ad altre fibre, rinasce in nuove e bellissime creazioni: copriletti, copricuscini, borse, cesti e molti altri articoli.
Il sari è l’abito tradizionale delle donne del subcontinente indiano e, nella tradizione bengalese, i sari sono sempre stati riciclati: le donne non buttavano mai nulla e utilizzavano i vecchi indumenti per creare nuovi oggetti (trapunte, stole, scialli, fasce per i neonati) con la tecnica del patchwork, dando loro una seconda vita.
L’immagine è questa: una donna, in un villaggio, stende davanti alla capanna vecchi sari e lungi (indumento maschile tradizionale); sovrappone la stoffa in diversi strati a seconda dell'uso previsto - all'interno i pezzi bucati e consumati, all'esterno i pezzi buoni cuciti fra loro - e poi li fissa con punti sottili e fitti. Il risultato è il kantha (coltre ricamata).

Durante l’inaugurazione, che si terrà venerdì 9 settembre alle ore 18.00 con la presenza di Rossana Vittani, esperta in artigianato tessile che ha progettato la collezione insieme alle artigiane, sarà possibile visitare l’esposizione degustando i prodotti del commercio equo e solidale.

Per l’occasione la Bottega della Solidarietà ha consolidato la collaborazione con la storica associazione Agenzia Per la Pace: nei giorni sabato 10 e sabato 17 settembre dalle ore 16.00 alle ore 17.30 i volontari di Skartoria terranno gratuitamente per i più piccoli due laboratori di riciclo creativo e letture animate.
Recupero, riuso e inclusione sociale sono gli obiettivi perseguiti a Sondrio da Skartoria, obiettivi perfettamente in linea con il tema dell’esposizione (il riuso e il riciclo) e con le finalità della Bottega della Solidarietà e di BaSE: dare dignità e un giusto riconoscimento al lavoro delle artigiane e costruire momenti di incontro, convivenza e confronto.

 

Data

05 SETTEMBRE 2016

Informazioni

In questa sezione proponiamo tutte le notizie relative alla Cooperativa LA BOTTEGA DELLA SOLIDARIETÀ.