News

Cesti in foglia di palma

Cesti in foglia di palma
Cesti in foglia di palma


La pianta 

Esistono circa 200 generi di palme che includono 3000 specie. La maggior parte vivono  nelle regioni comprese tra i Tropici in aree che registrino almeno 500 mm di pioggia all’anno. Possono crescere sia da sole che a gruppi;  i tronchi possono essere alti e snelli o bassi e rigonfi alla base o al centro. Alcune palme, una volta perdute le foglie, mantengono una sorta di cicatrici sul tronco che assomigliano ad anelli o nodi.


Professioniste dell’intreccio 

Le cooperative acquistano le foglie di palma che vengono tagliate e appiattite.
Le artigiane lavorano accucciate, intrecciano prima il fondo del cestino, quindi le parti laterali.
Il lavoro dei cesti offre una serie di vantaggi alle produttrici: permette loro di non essere sradicate dal proprio territorio, di lavorare anche a casa e seguire le faccende domestiche, concede una maggior flessibilità di orario (molte donne con bambini piccoli preferiscono impegnarsi solo alcune ore della giornata), garantisce guadagni migliori, dà la possibilità di decidere come reinvestire una percentuale degli utili in progetti sociali (miglioramento delle abitazioni, educazione permanente).
Il lavoro delle artigiane è diventato visibile ed è andato a beneficio di intere comunità.


Le cooperative di cesti

Bono Chaia – Khulna  (Bangladesh)
E’ un gruppo sorto dalle donne che hanno frequentato il progetto del Concern. 
Sono circa 300 donne divise in nove sottogruppi. Gestiscono un loro progetto di risparmio.
Un gruppo di 4 donne è incaricato dell'organizzazione, controllo qualità, amministrazione.
I loro prodotti sono cesti colorati, sottopiatti, tovagliette all'americana, fatti con "mele" (un tipo di erba che si può seminare usata da sempre per fare stuoie), con bamboo, o con kochuri (un altro tipo di erba che cresce nelle zone basse).


Borodol (Bangladesh)
Questo gruppo ha piu` difficolta` di comunicazione di ogni altro gruppo. Un settore delle donne prepara cesti in collegamento con il gruppo Bono Chaia di Khulna.


Rishilpi- Satkira  (Bangladesh)
E` un gruppo di Produttori ben organizzato, con molti sottocentri. Sono riconosciuti dal Governo Bengalese.
Il numero delle donne coinvolte nell’attivita` artigianale e` sempre in aumento, anche se in realta` tutto dipende dal volume degli ordini.
Rishilpi produce vassoi, cesti, recipienti, bauli,scatole in foglia di palma

Valerian Handicrafts – Shimulia (Bangladesh)
Ha molti sottocentri e coinvolge circa 600 donne, di cui 6 seguono l'aspetto organizzativo, che si svolge soprattutto al centro.
I loro prodotti sono la cesteria di foglia della palma da dattero (vassoi, cesti, recipienti, bauli, borse, scatole).
Da qualche anno si è incominciato a produrre gli stessi cesti con un tipo di erba che è seminabile, per evitare di rovinare le piante da dattero spogliandole a tempo e fuori tempo delle loro foglie.

Data

20 OTTOBRE 2011

Informazioni

In questa sezione proponiamo tutte le notizie relative alla Cooperativa LA BOTTEGA DELLA SOLIDARIETÀ.