Commercio equo e solidale importazione diretta dal Bangladesh
associazione Solidarietà Terzo Mondo Onlus

Ultime news

PROIEZIONE "SECONDO GIOVANNI"

22 SETTEMBRE 2017

“Secondo Giovanni”: il Bangladesh di padre Giovanni Abbiati in una serata a ingresso libero al cinema Excelsior di Sondrio giovedì 28 settembre

Giovedì 28 settembre alle ore 21.00, presso il Cinema Excelsior a Sondrio, la Bottega della Solidarietà ha organizzato la proiezione del docu-film “Secondo Giovanni”, realizzato dal regista Tomaso Vimercati attraverso interviste e riprese effettuate sia in Italia sia in Bangladesh. “Secondo Giovanni” verte sulla figura del missionario saveriano valtellinese padre Giovanni Abbiati, scomparso in Bangladesh nel 2009.
Padre Giovanni nella seconda metà degli anni ’70 è stato uno degli iniziatori del Commercio Equo e Solidale attraverso l’attività di cooperative e gruppi di donne artigiane nei villaggi rurali, riunite in seguito nell’organizzazione BaSE, da lui fondata. Iniziò la sua missione in Bangladesh nel 1975, pochi anni dopo la lacerante e sanguinosa guerra che aveva portato all’indipendenza del paese dal Pakistan, e si scontrò subito con la situazione di emarginazione ed esclusione di cui erano vittime le donne.
Le donne bengalesi da sempre intrecciano materiali naturali (juta e foglia di palma) per le necessità di case nelle quali, ancora oggi, sono normalmente assenti tavoli, sedie e letti; da sempre riutilizzano i vecchi sari consunti e logori cucendone insieme diversi strati in modo tale da dare loro consistenza. L'idea che questi oggetti umili avessero una loro bellezza intrinseca, quella donata dalle dita sottili e agili delle donne, dalla loro intelligenza, abilità, cura e fatica, colpì padre Giovanni che le convinse a produrre questi oggetti (tappeti, stuoie, arazzi ricamati, ...) oltre le necessità domestiche, incaricandosi di trovare degli acquirenti in Italia, dove l'idea (e financo il nome) del commercio equo e solidale era allora pressoché sconosciuta.
Durante la serata, ad ingresso libero, saranno presenti ed interverranno Enrico ed Annamaria Tarabini, fondatori della cooperativa Sir Jhon di Morbegno, prima organizzazione nata  per promuovere  i prodotti artigianali  di BaSE, in seguito Pierluigi Lupi, missionario saveriano che durante i 30 anni di missione in Bangladesh ha vissuto tra le minoranze etniche e religiose ed infine i rappresentanti della Bottega della Solidarietà di Sondrio, cooperativa che dal 1992 promuove il commercio equo e solidale e supporta BaSE con continuità e impegno costante attraverso l’attività di importazione diretta dal Bangladesh.

 

LEGGI
PROIEZIONE
BANGLADESH: DA DONNA A DONNA, LA TRASMISSIONE DEI SAPERI

BANGLADESH: DA DONNA A DONNA, LA TRASMISSIONE DEI SAPERI

21 SETTEMBRE 2017

È bello sapere che le donne più esperte, abili e capaci dei diversi gruppi attivi in BaSE stanno conducendo corsi di formazione per donne che vivono in aree rurali del Bangladesh. Infatti BaSE è impegnata in un progetto importante ed impegnativo essendo stata selezionata da una ONG che opera in Asia, Africa e America Latina per realizzare corsi di formazione per donne.
Obiettivo del progetto è la trasmissione di abilità e competenze legate alla produzione artigianale, con il fine di favorire lo sviluppo di attività in grado di generare reddito.
I corsi si sono già avviati e abbiamo ricevuto da BaSE alcune fotografie che vi alleghiamo.
1000 donne per la maggior parte delle comunità indù e cristiane, minoranze presenti in Bangladesh, stanno vivendo un’esperienza e un’opportunità di lavoro insperata che potrà migliorare la condizione delle loro famiglie
- 20 gruppi, per un totale di 500 donne, sono impegnati per venti giorni nella produzione di cesteria
- 12 gruppi, per un totale di 300 donne, sono impegnati per venti giorni nella produzione di macramè di juta
-   8 gruppi, per un totale di 200 donne, sono impegnati per venti giorni nella produzione di articoli ricamati a mano

In questo modo i gruppi di produttori potrebbero coinvolgere nuove donne nella produzione e garantire anche un ricambio generazionale.

LEGGI

serata cinema Excelsior Sondrio - 28 settembre ore 21.00

21 SETTEMBRE 2017

La Bottega della Solidarietà organizza Giovedì 28 settembre  ore 21.00 presso il cinema Excelsior
Secondo Giovanni, docu-film sull'esperienza missionaria in Bangladesh di padre Giovanni Abbiati, fondatore dell'organizzazione di commercio equo e solidale BaSE.
Saranno presenti:

  • Enrico e Annamaria Tarabini, fondatori della cooperativa Sir Jhon di Morbegno, prima organizzazione nata per promuovere i prodotti artigianali di BaSE
  • Pierluigi Lupi, missionario saveriano che durante i 30 anni di missione in Bangladesh ha vissuto tra le minoranze etniche e religiose
  • Rappresentanti della Bottega della Solidarietà di Sondrio, cooperativa che dal 1992 promuove il commercio equo e solidale e supporta BaSE con continuità, attraverso l'attività di importazione diretta dal Bangladesh.
     
LEGGI
serata cinema Excelsior Sondrio - 28 settembre ore 21.00

Prodotti in evidenza

Presina cotone nero ricamo 17x17

Presina cotone nero ricamo 17x17

2,80 €

Tasca juta da 5 pesce mare

Tasca juta da 5 pesce mare

19,00 €

Presina sari ricamo fiocco 17x17

Presina sari ricamo fiocco 17x17

2,80 €

Tasca juta mini naturale 6+1

Tasca juta mini naturale 6+1

9,00 €

Ciotola ovale svasata 4pz 8x7x16h

Ciotola ovale svasata 4pz 8x7x16h

11,10 €

Biglietto ricamo/timbro elefanti verdi

Biglietto ricamo/timbro elefanti verdi

2,50 €